Economia aziendale, marketing e imprese

L'azienda

L'azienda è un'organizzazione di persone e di risorse finalizzata alla produzione di prodotti e di servizi destinati a soddisfare una domanda. Le persone (lavoratori) e le risorse (tecnologie, capitali, macchinari, ecc.) sono organizzati dall'imprenditore a cui spetta la responsabilità dell'esercizio dell'impresa Pur essendo un aspetto importante delle aziende private, il profitto non è un elemento fondamentale dell'aziende poiché esistono aziende che operano nel mercato anche per scopi diversi, ad esempio le aziende pubbliche. Tutte le aziende, pubbliche e private, devono però rispettare le regole dell'economicità per garantire la copertura dei costi economici con i ricavi economici.

L'impresa

Una impresa è una attività economica che ha per scopo la produzione o lo scambio di beni e servizi. L'impresa è gestita dall'imprenditore, il proprietario dell'impresta stessa a cui spetta il compito di organizzare la produzione e le risorse dell'impresa. Nelle grandi imprese di capitali alla figura dell'imprenditore si è sostituita quella del manager, il quale viene delegato dagli azionisti a guidare le impresa per massimizzare il fatturato, il profitto e gli utili. Ogni impresa per sopravvivere deve sempre rispettare nel lungo periodo il vincolo di economicità, in base al quale i ricavi economici devono compensare i costi economici. Esistono diverse tipologia di imprese a seconda della proprietà d'impresa e delle risorse utilizzate.

  • Impresa privata. La proprietà di impresa è concentrata nelle mani di persone fisiche o giuridiche private.
  • Impresa pubblica. La proprietà di impresa è, in tutto o in parte, nelle mani dello Stato o degli enti pubblici.
  • Impresa individuale. L'impresa coincide con la figura dell'imprenditore Appartengono a questa categoria le partite iva ditte individuali.
  • Impresa di capitale. L'impresa è caratterizzata dall'apporto di capitale da parte dei soci. Appartengono a questa categoria le società a responsabilità limitata (Srl) e le Società per azioni (Spa).
  • Impresa di persone. L'impresa è caratterizzata dall'apporto di lavoro da parte dei soci. Appartengono a questa categoria le cooperative.

L'imprenditore

L'imprenditore è colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di merci e servizi. La figura dell'imprenditore è definita nell'articolo 2082 del codice civile. Le caratteristiche principali sono l'esercizio di un'attività economica, l'organizzazione e il fine ultimo dell'attività d'impresa ossia produrre o scambiare beni/servizi.

La partita IVA

La partita iva è un codice numerico associato alle attività economiche, imprese e lavoratori autonomi, al fine di poter individuare il soggetto passivo d'imposta ai fini IVA. Il numero di partita iva è univoco ed è rilasciato da ogni paese europeo. E' solitamente preceduto dalla sigla del paese che lo rilascia. Il codice numerico è attualmente composto da undici caratteri numerici, i primi sette sono il codice numerico progressivo che identifica il soggetto passivo d'imposta mentre gli ultimi cinque identificano l'ente locale che la rilascia, in Italia l'Agenzia delle Entrate della provincia. La partita iva può essere utilizzata su tutto il territorio nazionale. La partita iva viene associata al codice fiscale della persona fisica, nel caso del lavoro autonomo, o della persona giuridica, nel caso delle società.